Passa al contenuto principale

Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni clicca qui..

Il 21 Giugno eventi e concerti in 16 aeroporti italiani: anche il Marconi aderisce alla Festa della Musica

14/06/2019

Per la terza edizione consecutiva, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, Assaeroporti e le società di gestione aeroportuale italiane aderiscono alla Festa della Musica, evento internazionale promosso nel nostro Paese dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, dall’Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica, dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea e dalla SIAE, in collaborazione con molti altri enti e associazioni culturali.

Il prossimo 21 giugno, sedici aeroporti italiani proporranno numerose esibizioni musicali di diverso genere rivolte ai passeggeri e alle comunità aeroportuali, con repertori che spazieranno dall'opera lirica al jazz, dal pop al rock, dalla musica barocca al country, alla musica popolare.
Artisti di fama nazionale e internazionale prenderanno parte all’iniziativa che coinvolgerà anche prestigiosi teatri lirici, accademie, associazioni, istituti musicali e conservatori italiani. All’iniziativa hanno aderito 16 aeroporti, ovvero gli scali di:

Alghero    Cagliari    Palermo    Torino
Bari    Milano Malpensa    Perugia    Trapani
Bergamo    Napoli    Pisa    Trieste
Bologna    Olbia    Roma Fiumicino    Venezia

“Celebrare la musica e i musicisti – ha dichiarato il Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta - in luoghi di aggregazione come gli aeroporti, dove persone, culture e idee si intersecano e interagiscono è naturale e simbolico proprio per lo spirito di contaminazione intrinseco nella musica, come nel viaggio aereo. In vari aeroporti nazionali è oramai consuetudine sia lasciare strumenti musicali a disposizione dei passeggeri che vogliano suonarli, sia ospitare concerti e altre manifestazioni artistiche in una strategia dell’accoglienza e dell’interazione tra arte, lavoratori aeroportuali e passeggeri. Un ringraziamento ai 16 aeroporti che hanno voluto condividere con i passeggeri e i lavoratori questa giornata di cultura e a tutti gli artisti che si esibiranno negli scali”.

Valentina Lener, Direttore Generale di Assaeroporti
, l’associazione dei gestori aeroportuali italiani, unendosi ai ringraziamenti espressi dal Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta, afferma inoltre che: “Siamo felici di poter confermare anche quest’anno la disponibilità di molti aeroporti italiani ad organizzare ed ospitare un fitto calendario di esibizioni nell’ambito della Festa della Musica, manifestazione di eccellenza realizzata grazie al prezioso contributo di tanti artisti e alla proficua collaborazione di Istituzioni, Enti pubblici e privati ed imprese, a favore di una platea molto ampia e diversificata di spettatori. Fare sistema è impegnativo, ma siamo onorati di far parte di questa squadra, nella convinzione che contribuire a veicolare anche ai passeggeri e alle comunità aeroportuali il messaggio culturale di integrazione, universalità e armonia contenuto nella musica sia un’opportunità ed un investimento per il nostro Paese”.

Questo il programma dell'Aeroporto di Bologna:

CONCERTO DEL CORPO BANDISTICO G. PUCCINI - DLF DI BOLOGNA
Rotonda Area Check-in – Primo Piano Terminal Passeggeri – ore 17.00
 
L’Aeroporto internazionale di Bologna, gestito dalla società Aeroporto G. Marconi di Bologna, ospiterà un concerto del Corpo Bandistico G. Puccini - DLF di Bologna, organico di circa 35 musicisti diretti dal maestro Marco Benatti.  
La banda bolognese eseguirà un programma di marce, brani tradizionali popolari, musiche originali per banda, musica leggera, jazz, blues e colonne sonore di film.

PROGRAMMA
Lieutenant F. J. Ricketts - Colonel Bogey  
Sousa John Philip -  The Stars And Stripes Forever
Secondo Casadei -  Donatella
Gioachino Rossini -  Marcia per il Sultano arr. Carlo Pirola                                                                          
L. Sasdelli, A. Tommasi - Jazz Band  arr. Didier Ortolan                    
Amleto Lacerenza - Teresa Venerdì                                                                                                                                                                                            
Ennio Morricone - Nuovo Cinema Paradiso  arr. M. Ciafrei                                                                                                      
Henry Mancini - Moon River (arr. Michael Brown)                                           
Klaus Badelt - Hans Zimmer - Pirati dei Caraibi   (arr.Ted Ricketts)
                                                                                                                                  
Julius Fucik -  Entrata dei Gladiatori (arr. Gerald Gardner)                                                                                                         
Dmitri Shostakovich - Waltz No. 2 (Suite for Variety Orchestra) (arr. André Waignein)                                       
Norbert Gälle  - Böhmischer Traum  (Sogno di Boemia) (arr. M. Benatti)                                                                                                                               
George Gershwin - Blues – Un americano a Parigi  (elab. solistica di H. Gualdi arr. M. Mangani)                                                                                                              
Rocky on Broadway  (arr. Patrick Roszel)                                                                                                                       
Earle Hagen - Harlem Nocturne  (arr. Paul Murtha)                                                                                                                                                 
Nino Rota - Amarcord    (arr. A. Marchi)                                                                                                                                        
Leroy Anderson – The Rakes of Mallow