Passa al contenuto principale

Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni clicca qui..

Accedi alla tua area MyBLQ

Compila il campo

Compila il campo

Non ricordi la tua password?
Non hai un profilo MyBLQ? Registrati ora

Dichiarazione di accessibilità

Il sito dell'Aeroporto di Bologna è stato progettato e realizzato in ottemperanza ai punti di controllo previsti dalla Legge Stanca (L. 04/2004) art.11 e dalle linee guida WCAG 2.0 - per i requisiti di accessibilità con livello "AA".

I requisiti tecnici di accessibilità ed i relativi punti di controllo per la verifica di conformità sono stati definiti sulla base dei Principi, delle Linee Guida e dei Criteri di Successo contenuti nella Recommendation che il World Wide Web Consortium (W3C) – Web Accessibility Initiative (WAI) ha pubblicato l’11 dicembre 2008 e che contiene le Web Content Accessibility Guidelines 2.0 (WCAG 2.0).

I quattro principi ispiratori comuni alle WCAG 2.0 e al presente documento sono i seguenti:

  • Percepibile - Le informazioni e i componenti dell'interfaccia utente devono essere presentati in modo che possano essere fruiti attraverso differenti canali sensoriali.
  • Utilizzabile - I componenti dell’interfaccia utente e i comandi in essa contenuti devono essere utilizzabili senza ingiustificati disagi o vincoli per l’utente.
  • Comprensibile – Gli utenti devono poter comprendere le modalità di funzionamento dell’interfaccia e le azioni in essa contenute necessarie per ottenere servizi e informazioni.
  • Robusto - Il contenuto deve essere abbastanza robusto da poter essere interpretato in modo affidabile da una vasta gamma di programmi utilizzati dall’utente, comprese le tecnologie assistive.

Requisiti tecnici di accessibilità

  1. Alternative testuali: Fornire alternative testuali per qualsiasi contenuto non di testo in modo che lo stesso contenuto possa essere trasformato in altre forme fruibili secondo le necessità degli utenti, come ad esempio stampa a caratteri ingranditi, Braille, sintesi vocale, simboli o altra modalità di rappresentazione del contenuto.
  2. Contenuti audio, contenuti video, animazioni: Fornire alternative testuali equivalenti per le informazioni veicolate da formati audio, formati video, formati contenenti immagini animate (animazioni), formati multisensoriali in genere.
  3. Adattabile: Creare contenuti che possano essere rappresentati in modalità differenti (ad esempio, con layout più semplici), senza perdita di informazioni o struttura.
  4. Distinguibile: Rendere più semplice agli utenti la visione e l'ascolto dei contenuti, separando i contenuti in primo piano dallo sfondo.
  5. Accessibile da tastiera: Rendere disponibili tutte le funzionalità anche tramite tastiera.
  6. Adeguata disponibilità di tempo: Fornire all’utente tempo sufficiente per leggere ed utilizzare i contenuti.
  7. Crisi epilettiche: Non sviluppare contenuti che possano causare crisi epilettiche.
  8. Navigabile: Fornire all'utente funzionalità di supporto per navigare, trovare contenuti e determinare la propria posizione nel sito e nelle pagine.
  9. Leggibile: Rendere leggibile e comprensibile il contenuto testuale.
  10. Prevedibile: Creare pagine Web che appaiano e che si comportino in maniera prevedibile.
  11. Assistenza nell'inserimento di dati e informazioni: Aiutare l’utente ad evitare gli errori ed agevolarlo nella loro correzione.
  12. Compatibile: Garantire la massima compatibilità con i programmi utente e con le tecnologie assistive.

Modalità di verifica

Tecnica

La verifica di conformità ai requisiti tecnici deve essere effettuata per mezzo dei punti di controllo relativi a ciascun requisito, come previsto puntualmente dalla stessa normativa aggiornata.

Il sito è stato verificato per la maggior parte dei browser disponibili. Inoltre, utilizziamo costantemente, per i test automatici di accessibilità, strumenti online evoluti che ci consentono una precisa e corretta manutenzione nel corso del tempo.

Qualitativa

Oltre alla garanzia degli standard di accessibilità di natura tecnica, portiamo avanti attività atte a garantire standard di natura qualitativa. In collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi e i nostri partner di progettazione e sviluppo del sito, dedichiamo durante l'anno una o più sessioni di ricerca con persone ipovedenti e non vedenti.

Conclusioni

Nonostante l'attenzione posta nella realizzazione del sito ed i numerosi test condotti, siamo consapevoli che non è possibile escludere con certezza che alcune pagine siano a nostra insaputa ancora inaccessibili ad alcune categorie di utenti.

In questo caso porgiamo anticipatamente le nostre scuse e invitiamo a segnalare ogni problema o difficoltà al fine di consentirci di porre rimedio tempestivamente.

Hai bisogno di aiuto?