Passa al contenuto principale

Aria

Monitoraggio qualità dell'aria

L’inquinamento atmosferico derivante dalle operazioni aeroportuali è un fattore ambientale molto importante che aeroporto di Bologna intende monitorare e gestire con la massima attenzione. Per tale ragione l’aeroporto è dotato di un sistema di monitoraggio della qualità dell’aria, costituito da due centraline ubicate presso Lippo di Calderara (Comune di Calderara di Reno) e in via Agucchi (Comune di Bologna). Ciascuna stazione rileva i seguenti parametri di qualità dell’aria: Particolato (PM10 e PM2,5), il Biossido di azoto (NO2), il Benzene (C6H6).

I dati ambientali delle due centraline sono elaborati e validati da ARPAE, e posti a confronto con i dati registrati da altre stazioni della rete regionale, al fine di confrontarne i valori e poter così comprendere il contributo dell’aeroporto allo stato di inquinamento dell’area urbana. A cadenza mensile ARPAE produce rapporti tecnici di analisi dei dati stessi, resi poi disponibili da Aeroporto di Bologna nella presente sezione del sito internet, a disposizione del pubblico.

Report mensili sulla qualità dell'aria

2022