Passa al contenuto principale
Hai bisogno di aiuto? Assistenze speciali

Accedi alla tua area MyBLQ

Non ricordi la tua password?
Non hai un profilo MyBLQ? Registrati ora

Accedi alla tua area MyBLQ

Non ricordi la tua password?
Non hai un profilo MyBLQ? Registrati ora

Comunicazione di sciopero - Venerdì 27 Gennaio
Scopri di più

Centro notifiche
  • Comunicazione di sciopero - Venerdì 27 Gennaio

    Si informano i passeggeri che Venerdì 27 Gennaio, a causa di uno sciopero nazionale del settore aereo di 24 ore, potranno verificarsi cancellazioni e disagi nell’erogazione dei servizi aeroportuali.

    Per informazioni sui voli, si consiglia di contattare la propria compagnia aerea.

    È inoltre possibile consultare il sito internet dell’Aeroporto, nella pagina relativa ai voli in tempo reale

    Ci scusiamo per il disagio.

Raggiungi Lussemburgo da Bologna

Procedi per modificare la quantità.
Non sei abituato ad acquistare online? Scopri come acquistare il tuo volo telefonicamente
Orari voli Inverno 2022/2023 (PDF) Orari voli Estate 2023 (PDF)

Cerca un volo per Lussemburgo

Procedi per modificare la quantità.
Oggi, coperto
-2°/3°
Oggi, coperto

Aeroporti serviti da Bologna

Mappa della città

Voli Bologna Lussemburgo

L'Aeroporto di Bologna offre voli diretti da/per Lussemburgo. In questa pagina trovi tutte le informazioni utili.

Lussemburgo

È la sede di numerose agenzie europee e di istituti bancari, gode di una posizione centrale nel vecchio continente ed è anche uno dei maggiori centri di potere e della diplomazia d'Europa. Il Granducato del Lussemburgo possiede però anche una storia ricca di fascino e di località tutte da scoprire che intrecciano modernità e passato in un legame indissolubile.

La capitale dello Stato è la Città di Lussemburgo. Punto focale da cui si irradia la città è la Piazza d'Armi. Di stile medioevale, racchiude la storia cittadina con il Palazzo Municipale e la colonna eretta in memoria di due poeti nazionali. Pub, localini e negozi, animano la vita del centro storico, verdissimo come il resto della città. Pochi passi lungo i verdi percorsi pedonali e si entra nella dimensione gotica della città, con la cattedrale di Notre Dame, meno famosa della sua omonima parigina, ma dotata di altrettanto fascino. Edificata nel 1600 dai gesuiti, contiene numerose opere religiose ed è anche il luogo nel quale riposano i resti dei Granduchi di Lussemburgo.

Ma come si proteggevano i Granduchi dai loro nemici? Una risposta a questa domanda si trova nel dedalo di roccia incisa nel promontorio che domina la città: le “casematte” del Block sono infatti il cuore sotterraneo di Lussemburgo. Labirinto armato fatto costruire a metà del 1700, è oggi è costituito da chilometri di gallerie che si snodano a partire dalle vestigia del primo castello dei duchi. Le casematte del Block sono un sito Patrimonio dell'umanità dell'Unesco.

È stato ribattezzato "balcone d'Europa" il Chemin de la Corniche, sentiero panoramico che dista pochi minuti a piedi dalla capitale attraversato il quale è possibile vedere il quartiere del Grund e le vallate che circondano Città del Lussemburgo. Grazie a questo percorso è possibile anche raggiungere le casamatte di Bock dalla cattedrale di Notre Dame, o viceversa godendo di panorami mozzafiato sulla città.

Nei dintorni cittadini è inoltre possibile ammirare costruzioni da favola. Una visita al celeberrimo castello di Vianden che sorge su un'altura dell'omonima cittadina, proietta il visitatore in un'atmosfera fatta scorci principeschi dove oggi si tengono kermesse concerti ed eventi, regalando ai numerosi turisti atmosfere da sogno.

Porta BLQ sempre con te