Passa al contenuto principale

Corporate Governance

  • Presidente: Enrico Postacchini
  • Consiglieri: Nazareno Ventola, Sonia Bonfiglioli, Giovanni Cavallaro, Giada Grandi, Elena Leti, Alessio Montrella, Laura Pascotto, Valerio Veronesi.

Il 26 aprile 2022 l'Assemblea degli Azionisti dell'Emittente ha nominato, con mandato fino all'Assemblea di approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2024, un nuovo Consiglio di Amministrazione, la cui composizione è conforme alle previsioni normative e regolamentari vigenti in materia di società quotate in ordine al numero di amministratori indipendenti ai sensi degli articoli 147-ter, comma 4, e 148, comma 3, del TUF, composto da nove membri. Alla luce di tale delibera assembleare, la composizione del Consiglio di Amministrazione della Società risulta essere la seguente:

Enrico Postacchini

  • Carica ricoperta: Presidente
  • Nomina deliberata da assemblea del 26 aprile 2022 – mandato triennale con termine alla data di approvazione del Bilancio d’esercizio al 31.12.2024
  • Decorrenza incarico: 26 aprile 2022
  • Curriculum Vitae
  • Amministratore non esecutivo

Nazareno Ventola

  • Carica ricoperta: Consigliere
  • Nomina deliberata da assemblea del 26 aprile 2022 – mandato triennale con termine alla data di approvazione del Bilancio d’esercizio al 31.12.2024
  • Decorrenza incarico: 26 aprile 2022
  • Curriculum Vitae
  • Amministratore esecutivo

Sonia Bonfiglioli

  • Carica ricoperta: Consigliere
  • Nomina deliberata da assemblea del 26 aprile 2022 – mandato triennale con termine alla data di approvazione del Bilancio d’esercizio al 31.12.2024
  • Decorrenza incarico: 26 aprile 2022
  • Curriculum Vitae
  • Amministratore non esecutivo e indipendente

Giovanni Cavallaro

  • Carica ricoperta: Consigliere
  • Nomina deliberata da assemblea del 26 aprile 2022 – mandato triennale con termine alla data di approvazione del Bilancio d’esercizio al 31.12.2024
  • Decorrenza incarico: 26 aprile 2022
  • Curriculum Vitae
  • Amministratore non esecutivo e indipendente ai sensi del TUF

Giada Grandi

  • Carica ricoperta: Consigliere
  • Nomina deliberata da assemblea del 26 aprile 2022 – mandato triennale con termine alla data di approvazione del Bilancio d’esercizio al 31.12.2024
  • Decorrenza incarico: 26 aprile 2022
  • Curriculum Vitae
  • Amministratore non esecutivo

Elena Leti

  • Carica ricoperta: Consigliere
  • Nomina deliberata da assemblea del 26 aprile 2022 – mandato triennale con termine alla data di approvazione del Bilancio d’esercizio al 31.12.2024
  • Decorrenza incarico: 26 aprile 2022
  • Curriculum Vitae
  • Amministratore non esecutivo e indipendente

Alessio Montrella

  • Carica ricoperta: Consigliere
  • Nomina deliberata da assemblea del 26 aprile 2022 – mandato triennale con termine alla data di approvazione del Bilancio d’esercizio al 31.12.2024
  • Decorrenza incarico: 26 aprile 2022
  • Curriculum Vitae
  • Amministratore non esecutivo e indipendente ai sensi del TUF

Laura Pascotto

  • Carica ricoperta: Consigliere
  • Nomina deliberata da assemblea del 26 aprile 2022 – mandato triennale con termine alla data di approvazione del Bilancio d’esercizio al 31.12.2024
  • Decorrenza incarico: 26 aprile 2022
  • Curriculum Vitae
  • Amministratore non esecutivo e indipendente

Valerio Veronesi

  • Carica ricoperta: Consigliere
  • Nomina deliberata da assemblea del 26 aprile 2022 – mandato triennale con termine alla data di approvazione del Bilancio d’esercizio al 31.12.2024
  • Decorrenza incarico: 26 aprile 2022
  • Curriculum Vitae
  • Amministratore non esecutivo

In data 26 Aprile 2022 l'Assemblea dei Soci ha inoltre nominato il Collegio Sindacale, ed il loro mandato triennale avrà scadenza alla data di approvazione del Bilancio d'esercizio al 31.12.2024.

Comitato per la Remunerazione

Il Comitato per la Remunerazione è un organo consultivo e propositivo con il compito principale di formulare al Consiglio di Amministrazione proposte per la definizione della politica per la remunerazione degli Amministratori e dirigenti con responsabilità strategiche.

Al Comitato per la Remunerazione sono rimessi i compiti di cui all’art. 5, raccomandazione 25, del Codice di Corporate Governance e, in particolare: a) formula proposte al Consiglio di Amministrazione in ordine alla definizione della politica della Società in materia di remunerazione degli amministratori e dei dirigenti con responsabilità strategiche in conformità alle raccomandazioni di cui al Codice di Corporate Governance; b) valuta periodicamente l’adeguatezza, la coerenza complessiva e la concreta applicazione della politica per la remunerazione degli amministratori e dei dirigenti con responsabilità strategiche, avvalendosi a tale ultimo riguardo delle informazioni fornite dall’amministratore delegato; formula al Consiglio di Amministrazione proposte in materia; c) presenta proposte o esprime pareri al Consiglio di Amministrazione sulla remunerazione degli amministratori esecutivi e degli altri amministratori che ricoprono particolari cariche nonché sulla fissazione degli obiettivi di performance correlati alla componente variabile di tale remunerazione; monitora l’applicazione delle decisioni adottate dal consiglio stesso verificando, in particolare, l’effettivo raggiungimento degli obiettivi di performance.

Il Consiglio di Amministrazione in data 3 maggio 2022, ha designato quali membri del Comitato per la Remunerazione gli amministratori non esecutivi e indipendenti Laura Pascotto e Sonia Bonfiglioli, quest’ultima in veste di Presidente del Comitato. A completare la composizione del Comitato la dott.ssa Giada Grandi, amministratore non esecutivo.

Comitato Controllo e Rischi e Sostenibilità

Il Comitato Controllo e Rischi è un organo con funzioni consultive e propositive che, secondo quanto previsto dall’art. 6, raccomandazione 35 del nuovo Codice di Corporate Governance, ha il compito di supportare, con un’adeguata attività istruttoria, le valutazioni e le decisioni del Consiglio di Amministrazione relative al sistema di controllo interno e di gestione dei rischi, nonché quelle relative all’approvazione delle relazioni finanziarie periodiche.

Conformemente a quanto previsto dall'art. 3, raccomandazione 17 del nuovo Codice di Corporate Governance, nello svolgimento delle proprie funzioni il Comitato Controllo e Rischi ha la facoltà di accedere alle informazioni e alle funzioni aziendali necessarie per lo svolgimento dei propri compiti nonché di avvalersi di consulenti esterni.

Il Consiglio di Amministrazione dell’Emittente in data 3 maggio 2022 ha nominato quali membri del Comitato Controllo e Rischi gli amministratori indipendenti e non esecutivi Elena Leti, Giovanni Cavallaro e Laura Pascotto, quest’ultima in veste di Presidente del Comitato.

Con delibera del 15 marzo 2021 l’organo di amministrazione ha attribuito al Comitato, già costituito, ulteriori funzioni in materia di sostenibilità, che è divenuto quindi Comitato Controllo e Rischi e Sostenibilità.

 

La società incaricata della revisione legale dei conti è E&Y S.p.A., con sede legale ed amministrativa in Roma, Via Po n.32, autorizzata e regolata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze e registrata presso l'albo speciale delle società di revisione tenuto da detto Ministero.

Società partecipate