Passa al contenuto principale
Hai bisogno di aiuto? Assistenze speciali

Accedi alla tua area MyBLQ

Non ricordi la tua password?
Non hai un profilo MyBLQ? Registrati ora

Accedi alla tua area MyBLQ

Non ricordi la tua password?
Non hai un profilo MyBLQ? Registrati ora

Comunicazione di sciopero - Venerdì 2 Dicembre
Scopri di più

Centro notifiche
  • Comunicazione di sciopero - Venerdì 2 Dicembre

    Si informano i passeggeri che Venerdì 2 Dicembre, a causa di uno sciopero nazionale del settore aereo di 24 ore, potranno verificarsi cancellazioni e disagi nell’erogazione dei servizi aeroportuali.

    Per informazioni sui voli, si consiglia di contattare la propria compagnia aerea.

    È inoltre possibile consultare il sito internet dell’Aeroporto, nella pagina relativa ai voli in tempo reale

    Ci scusiamo per il disagio.

Raggiungi Bucarest da Bologna

Procedi per modificare la quantità.
Non sei abituato ad acquistare online? Scopri come acquistare il tuo volo telefonicamente
Orari voli Inverno 2022/2023 (PDF)

Cerca un volo per Bucarest

Procedi per modificare la quantità.
Oggi, pioggia debole
2°/5°
Oggi, pioggia debole

Aeroporti serviti da Bologna

Mappa della città

Voli Bologna Bucarest

L'Aeroporto di Bologna offre voli diretti da/per Bucarest. In questa pagina trovi tutte le informazioni utili.

Bucarest

Capitale della Romania, è una città interessante dal punto di vista culturale con quasi 40 musei, 22 teatri, 18 gallerie d'arte e le molte biblioteche disseminate nel suo territorio.
A poca distanza da essa, inoltre, si possono rivivere le atmosfere gotiche legate alle leggende di Dracula.

In città, da vedere è sicuramente la ‘Casa del popolo’, il secondo palazzo più grande al mondo dopo il Pentagono di Washington, con 340.000 metri quadri di cubatura. Oggi ospita il Parlamento di Stato.
Da ammirare anche la cattedrale di San Giuseppe, in stile romanico e le numerose chiese per lo più in stile bizantino.

Nei dintorni di Bucarest è possibile immergersi nel gotico delle leggende di Dracula visitando il lago Snagov con la sua foresta, il monastero e la chiesa dell'Assunzione dove si trova la tomba di Vlad III da cui ha avuto origine la leggenda e poi il romanzo del noto vampiro.
Da non perdere anche il Castello di Peles (uno dei più belli d'Europa) e quello appunto di Dracula, realizzato nel 1377.

Porta BLQ sempre con te