Passa al contenuto principale

Al via campagna di comunicazione sulla BLQ Innovability

10/06/2022

Non solo voli e passeggeri. L’Aeroporto di Bologna, con la propria attività, contribuisce allo sviluppo del territorio, generando ricchezza e benessere: nel 2019 si stima che il Marconi abbia sostenuto oltre 24 mila posti di lavoro e prodotto un PIL superiore ad 1 miliardo di euro tra impatto diretto, indiretto e indotto. Numeri che si sono fortemente ridotti con la pandemia – 9.700 posti di lavoro e un PIL di 480 milioni di euro nel 2021 – ma che rimangono comunque molto significativi.

Inoltre, la società di gestione dell’aeroporto, da anni impegnata a monitorare e a ridurre il proprio impatto ambientale sul territorio, ha dato vita di recente ad un articolato Piano della Sostenibilità che individua una serie di azioni coerenti con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030 sui diversi aspetti ambientali, sociali ed economici.

In parallelo, la società, da sempre in prima fila nella ricerca e sperimentazione di strumenti innovativi e di nuove tecnologie, ha predisposto un Piano dell’Innovazione che va a mettere a sistema e a programmare nuove iniziative sui temi: Big data e BI, Comunicazione, Customer Service, Cyber Security, Infrastrutture tecnologiche, Sistemi interni, Rapporto con il territorio e Tecnologie operative.

Per dare la giusta visibilità agli obiettivi, agli strumenti messi in campo e ai risultati raggiunti, Aeroporto di Bologna lancia il nuovo marchio “BLQ Innovability” con il payoff “Better Living Quality” che andrà ad affiancare il logo istituzionale dell’Aeroporto sul proprio sito web, sui propri canali social e sui diversi strumenti di comunicazione: video, affissioni, eventi.

Sotto questo segno sarà narrato il percorso di Aeroporto di Bologna verso un futuro sempre più innovativo e sostenibile, una narrazione che via via si arricchirà del dettaglio delle varie attività in corso e dei risultati raggiunti.

La campagna di comunicazione, affidata all’agenzia Jack Blutharsky di Bologna, prende il via oggi con la presentazione del marchio, rappresentato graficamente con il simbolo dell’infinito utilizzato come una pista da cui prende il volo l’aeroplanino che storicamente caratterizza il logo di AdB.

Aeroporto di Bologna lo utilizzerà nei prossimi anni per esprimere la sintesi dei concetti di Innovazione e Sostenibilità: due assi portanti della strategia aziendale, una strategia ambiziosa che prevede ed auspica un miglioramento continuo, senza fine, “infinito” appunto, a vantaggio di passeggeri, dipendenti, partner, fornitori, operatori del settore e naturalmente di tutto il territorio in cui opera l’aeroporto.