Ricerca Bagagli

Cosa fare in caso di smarrimento

Rivolgersi immediatamente all'Ufficio Assistenza Bagagli situato al piano terra (Arrivi), e presentare lo scontrino del bagaglio che è stato unito al biglietto. L'operatore avvierà le pratiche per il reperimento del bagaglio e la riconsegna. Nel caso la Compagnia Aerea lo preveda, verrà fornito un kit di prima necessità e verrà effettuata la riconsegna.

Successivamente, se la compagnia aerea con la quale avete viaggiato utilizza il sistema di tracciamento del bagaglio World Tracer, potrete seguire in tempo reale lo stato di avanzamento della pratica.

Ritardi e danneggiamenti

Prima di uscire dall'area riconsegna bagagli, presentarsi all'Ufficio Assistenza Passeggeri e sporgere regolare denuncia.

La Carta dei Diritti del Passeggero prevede il risarcimento per distruzione, danneggiamento, perdita o ritardata consegna del bagaglio su un volo operato da una Compagnia Aerea dell’Unione Europea. La richiesta di risarcimento deve avvenire entro 7 giorni dall’arrivo del bagaglio per danni arrecati ad un bagaglio registrato ed entro 21 giorni per ritardata consegna. Per qualsiasi informazione, contattare la sede locale dell’Enac, l’ente incaricato dell’attuazione della nuova Carta, al numero 051 6479690, oppure al numero verde 800 898 121, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 20. Sito web: www.enac.gov.it