<img class="j-retina-img" src="/Skin/Img/Common/blq.png" alt="BLQ - Aeroporto di Bologna" />
 >  >  > 

AVVISO PER LA COSTITUZIONE
DELL'ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI 2017

Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A. ("AdB") intende costituire il proprio Elenco degli operatori economici qualificati da utilizzare, nel corso dell’anno 2017, per l’affidamento di appalti (“a regimi propri” sotto soglia) di lavori - il cui valore stimato risulti inferiore a 5.225.000 Euro - e di servizi e forniture - il cui valore stimato risulti inferiore a 418.000 Euro - mediante gare informali da espletarsi secondo le modalità definite nel "Regolamento Affidamenti Appalti - Capo III" della società.

Gli operatori economici interessati, qualora individuino nella lista dei diversi appalti di lavori, servizi e forniture di seguito riportata, l’approvvigionamento di proprio interesse, dovranno presentare apposita domanda di iscrizione allegando ad essa adeguata documentazione che attesti il possesso dei “requisiti generali” e dei “requisiti speciali” richiesti. I fac-simili delle domande di iscrizione e delle relative autodichiarazioni sul possesso dei requisiti generali sono scaricabili selezionando lo specifico appalto per il quale si intende presentare domanda; gli operatori economici che intendono qualificarsi in più appalti, dovranno pertanto inviare una domanda di iscrizione, con relative autodichiarazioni e documentazione ad essa allegate, per ciascun approvvigionamento individuato.

Operatori economici ammessi

Sono ammessi alla procedura per l'iscrizione all'Elenco degli operatori economici qualificati:

  • gli imprenditori individuali, anche artigiani e le società anche cooperative,
  • i consorzi fra società cooperative di produzione e lavoro costituiti a norma della L. 422/1909 e del D.lgs. C.P.S. 1577/1947 e i consorzi tra imprese artigiane di cui alla L. 443/1985 (che dovranno necessariamente indicare i consorziati designati per l’eventuale partecipazione alla gara d’appalto di riferimento),
  • i consorzi stabili, costituiti anche in forma di società consortili ai sensi dell'art. 2615-ter del Codice civile, tra imprenditori individuali, anche artigiani, società commerciali, società cooperative di produzione e lavoro (che dovranno indicare i consorziati designati per l’eventuale partecipazione alla gara d’appalto di riferimento).

Ai sensi dell’art. 24, comma 11 del “Regolamento Affidamenti Appalti” di AdB, non è contemplata la qualificazione ad una o più esigenza di approvvigionamento rientranti nell'Elenco degli operatori economici qualificati in qualità di raggruppamenti temporanei di imprese (R.T.I.), di consorzi ordinari di concorrenti di cui all’art. 2602 del Codice civile, di aggregazioni tra le imprese aderenti al contratto di rete ai sensi dell’art. 3, comma 4-ter del decreto-legge 10 febbraio 2009, n. 5, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 aprile 2009, n. 33, di soggetti che abbiano stipulato il contratto di gruppo europeo di interesse economico (GEIE) ai sensi del decreto legislativo 23 luglio 1991, n. 240 oppure in qualità di raggruppamenti temporanei di concorrenti (R.T.C.) costituiti da liberi professionisti singoli od associati, da società di professionisti, da società di ingegneria oppure di altri operatori economici con idoneità plurisoggettiva; ciò per opportuna coerenza con i principi alla base della costituzione dell’Elenco medesimo, da formarsi con garanzia di iscrizione in esso di soggetti precostituiti e prequalificati antecedentemente ad ogni eventuale invito a gare informali.

È fatto divieto di chiedere l’iscrizione nell'Elenco degli operatori economici qualificati sia in forma individuale che in forma (associata) di componente di un consorzio fra società cooperative di produzione e lavoro o tra imprese artigiane o di componente di consorzi stabili (anche di società di professionisti e di società di ingegneria) per la medesima esigenza di approvvigionamento, ovvero partecipare, in qualità di consorziati designati all’esecuzione, in due o più dei consorzi suddetti che abbiano presentato domanda di iscrizione per la medesima esigenza di approvvigionamento, pena il rigetto di tutte le domande presentate.

Nei limiti di efficacia del “Regolamento Affidamenti Appalti” di AdB è esclusa la facoltà, per gli operatori economici che richiedono l’iscrizione nell'Elenco degli operatori economici qualificati, di avvalersi dei requisiti economico-finanziari e/o tecnico-organizzativi di altro soggetto nell’ambito del sistema di qualificazione ("avvalimento").

Le domande di iscrizione con le relative autodichiarazioni e documentazione fornite dai soggetti interessati, hanno il solo scopo di manifestare la volontà dei medesimi soggetti di essere iscritti nell’Elenco degli operatori economici qualificati, senza che ciò comporti alcun vincolo in capo ad AdB rispetto all’effettivo espletamento delle gare informali inerenti le esigenze di approvvigionamento pianificate né, parimenti, rispetto all’assegnazione di qualsivoglia affidamento a detti soggetti. L’istituzione dell'Elenco degli operatori economici qualificati, pertanto, non costituisce in alcun modo l’avvio di alcuna procedura di affidamento e/o di aggiudicazione di appalti

Lista degli appalti di lavori, servizi e forniture che AdB prevede di affidare nel corso dell'anno 2017

A. FORNITURE E SERVIZI:

A188) Fornitura di apparecchi EDS
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • solidità finanziaria della società attestata tramite dichiarazione di un istituto bancario o intermediario autorizzato ai sensi del D.lgs. 385/1993;
  • aver regolarmente fornito e installato, presso aeroporti, almeno n. 2 macchine EDS standard 2 negli ultimi cinque anni.

A189) Fornitura e installazione apparati per riqualifica impianto automatico merci
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • solidità finanziaria della società attestata tramite dichiarazione di un istituto bancario o intermediario autorizzato ai sensi del D.lgs. 385/1993;
  • aver regolarmente fornito ed installato almeno due impianti di automazione per la movimentazione delle merci, negli ultimi tre anni, per un importo complessivo non inferiore a Euro 300.000.

A190) Fornitura e posa in opera di telecamere per il controllo della pista
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • solidità finanziaria della società attestata tramite dichiarazione di un istituto bancario o intermediario autorizzato ai sensi del D.lgs. 385/1993;
  • Aver regolarmente realizzato o riqualificato almeno due impianti TVCC, negli ultimi tre anni, per un importo complessivo non inferiore a Euro 200.000.

A191) Servizio di supporto all’utilizzo delle macchine Logiscan e dei tornelli ed assistenza presso area arrivi - GARA IN CORSO
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • solidità finanziaria della società attestata tramite dichiarazione di un istituto bancario o intermediario autorizzato ai sensi del D.lgs. 385/1993;
  • aver regolarmente eseguito, negli ultimi tre anni, servizi di controllo titoli di accesso, con proprio personale dipendente, per un importo complessivo non inferiore a Euro 200.000

A192) Fornitura e installazione di sistema di sicurezza per l’ispezione della parte inferiore dei veicoli in ingresso ai varchi di controllo
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • solidità finanziaria della società attestata tramite dichiarazione di un istituto bancario o intermediario autorizzato ai sensi del D.lgs. 385/1993;
  • aver regolarmente fornito ed installato negli ultimi tre anni, sistemi di sicurezza per l’ispezione della parte inferiore dei veicoli in ingresso a varchi di controllo, ai fini dell’individuazione di oggetti proibiti

B. LAVORI:

B71) Lavori per sostituzione UTA area sottocentrale Terminal
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • certificazione SOA per la categoria OS28, classifica I;
  • aver regolarmente eseguito lavori di installazione di UTA per un importo complessivo non inferiore a Euro 200.000 realizzati negli ultimi tre anni.

B72) Lavori di riqualifica impianti TVCC e rinnovo telecamere Air Side
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • certificazione SOA per la categoria OS30, classifica III-bis o in alternativa categoria OS5, classifica III-bis;
  • aver regolarmente realizzato o riqualificato, negli ultimi tre anni, almeno due impianti TVCC in cui per ognuno di essi:
    • devono essere state fornite, montate, collegate e configurate almeno n. 70 telecamere digitali in tecnologia IP;
    • devono essere stati forniti, montati e configurati almeno n. 2 registratori video digitali tipo NVR con capacità minima di 3 Terabyte;
    • deve essere stata realizzata e configurata almeno n. 1 sala controllo dedicata al sistema TVCC con almeno n. 2 monitor dedicati.

B73) Lavori di riqualifica pista di volo e raccordo Golf
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • certificazione SOA per la categoria OS26, classifica V;
  • aver regolarmente eseguito lavori di manutenzione o realizzazione di pavimentazioni aeroportuali in pista di volo, oppure pista di volo e via di rullaggio, in condizione di chiusura totale continuativa, per almeno 48 ore, dello scalo, per un importo complessivo non inferiore a Euro 4.500.000 realizzati negli ultimi cinque anni.

B74) Lavori di realizzazione di due tratti di strada perimetrale lato nord
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • crtificazione SOA per la categoria OG3, classifica II.

C. SERVIZI TECNICO-PROFESSIONALI:

C23) Servizi di ingegneria per i lavori di realizzazione turn pad pista di volo e allargamento raccordo B
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • abilitazione all'esercizio della professione di ingegnere;
  • aver regolarmente eseguito servizi di progettazione e direzione lavori riguardanti aree di manovra aeroportuali per un importo complessivo dei lavori non inferiore a Euro 4.000.000, realizzati negli ultimi cinque anni

C24) Servizi di ingegneria per lavori di ampliamento shoulder via di rullaggio
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • abilitazione all'esercizio della professione di ingegnere;
  • aver regolarmente eseguito servizi di progettazione e direzione lavori riguardanti aree di manovra aeroportuali per un importo complessivo dei lavori non inferiore a Euro 1.000.000, realizzati negli ultimi cinque anni.

C25) Servizio di verifica del progetto definitivo ed esecutivo relativo ai lavori di ampliamento del Terminal - GARA IN CORSO
Requisiti di ordine speciale richiesti:

  • aver regolarmente eseguito, nell’ultimo quinquennio, servizi di verifica di progetti per un importo complessivo pari ad almeno Euro 820.000;
  • essere un organismo di ispezione di tipo A e di tipo C, accreditato ai sensi della normativa europea UNI CEI EN ISO/IEC 17020 nello specifico settore delle costruzioni di opere di ingegneria e architettura da Enti partecipanti all’European Cooperation for Accreditation (EA), ai sensi dell’art. 26 comma 6 lettera a) del D.lgs. 50/2016;
  • aver regolarmente eseguito, nell’ultimo quinquennio, almeno due appalti di servizi di verifica di progetti (o di progettazione e direzione lavori per Organismi di ispezione di tipo C) relativi a lavori di importo ciascuno non inferiore a Euro 20.000.000.

Modalità di presentazione delle domande di iscrizione

Le domande di iscrizione e tutta la documentazione ad esse obbligatoriamente allegata dovranno pervenire esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC), in formato PDF, all'indirizzo , entro il giorno 15 marzo 2017.

Saranno comunque prese in considerazione anche le domande di iscrizione che perverranno oltre il suddetto termine del 15 marzo 2017 qualora non siano ancora state attivate le corrispondenti gare informali d’appalto. A tal proposito, la lista degli appalti sopra riportata verrà aggiornata, con l’indicazione delle gare informali già attivate, con cadenza settimanale.

Si precisa che per la sottoscrizione dei suddetti documenti non è richiesta firma digitale del sottoscrittore.

Nell’oggetto del messaggio di posta elettronica certificata dovrà essere riportata la dicitura "Domanda/e di iscrizione nell'Elenco degli operatori economici qualificati 2017 per l’/gli appalto/i ..." (indicare l’/gli appalto/i per il/gli quale/i si richiede l'iscrizione fra quello/i sopraelencato/i).

Gli operatori economici già iscritti nell’Elenco degli operatori economici qualificati nel corso degli anni precedenti che individuino nella lista sopra riportata una o più categorie di proprio interesse, sono tenuti a ripresentare domanda di iscrizione, con relativa documentazione allegata, secondo le medesime modalità in precedenza indicate.

Varie

Eventuali informazioni sulla procedura di iscrizione possono essere richieste al geom. Francesco Frighi dell’Area Appalti Acquisti ai seguenti recapiti:

  • tel. 051.6479685
  • E-mail:

Agli operatori economici che avranno presentato regolare domanda di iscrizione verrà comunicata, tramite posta elettronica certificata, l'avvenuta iscrizione nell'Elenco degli operatori economici qualificati. A coloro che non otterranno l’iscrizione verranno comunicati, sempre tramite posta elettronica certificata, i motivi ostativi.

L’iscrizione nell'Elenco degli operatori economici qualificati è gratuita.

Il trattamento dei dati personali avverrà, ai sensi del D.lgs. 196/2003, nella piena tutela dei diritti degli operatori economici e della loro riservatezza.


MyBLQ

News

Servizi disponibili