Pista e Infrastrutture

L'Aeroporto di Bologna si estende su un sedime di 2.450.000 mq ed è dotato di una pista di volo di 2.800 m, inaugurata nel luglio 2004. La nuova pista ha permesso lo sviluppo di traffico di lungo raggio con collegamenti intercontinentali fino a 5.000 miglia nautiche, tali da raggiungere la costa del Nord America, i Caraibi, il Sud Africa e l’Oceano Indiano, incrementando nel contempo l’agibilità e la sicurezza operativa dello scalo.

Strutture Operative

Lato Terra

Aerostazione

  • Superficie Piano Terra: 19.500 mq
  • Superficie Primo Piano: 14.500 mq
  • Superficie Secondo Piano: 10.770 mq
  • Torre di Controllo: 610 mq
  • n. Aree di Imbarco: 1
  • n. Gate: 22
  • n. Aree Check-in: 1
  • n. Banchi Check-in: 64

Sistema smistamento bagagli

  • n. Nastri Trasportatori Riconsegna Bagagli: 11

Parcheggi

  • Superficie Totale: 111.500 mq
  • n. Posti Auto: 5.100

Lato Aria

  • Codice IATA: BLQ
  • Codice ICAO: LIPE
  • Pista: 12/30
  • Dimensioni: 2.800 x 45 mt
  • Apertura: 24h
  • Movimenti/h: 24 max
  • Sistema di Atterraggio Strumentale: ILS Cat IIIb
  • Superficie Totale: 245 Ha
  • Pista volo: 168.000 mq
  • Via di rullaggio e raccordi: 163.000 mq

Piazzali

  • Superficie Piazzale 1: 92.500 mq
  • Superficie Piazzale 2: 63.000 mq
  • n. Parcheggi Piazzale 1: 13
  • n. Parcheggi Piazzale 2: 13
  • n. Parcheggi Piazzale 3: 5
  • n. Parcheggi Totale Piazzali: 31
  • Piazzale Aviazione Generale: 1