Sicurezza sul Lavoro

La certificazione OHSAS 18001

Gli aspetti di salute e sicurezza sul lavoro sono quelli più diffusi in quanto parte integrante dell'attività di qualsiasi azienda e regolamentato da una vasta normativa comune a tutti i settori della vita produttiva, tra cui la più nota è il D.Lgs n. 81 del 9 aprile 2008 s.m.i. (Testo Unico Sicurezza), che prevede di valutare i rischi cui sono sottoposti i lavoratori, determinarne la criticità e sulla base della valutazione, se è necessario, definire la metodologia diretta o indiretta, coordinata e fattibile di intervento, al fine della loro riduzione.

Per rendere efficienti le attività correlate agli aspetti di salute e sicurezza, l'Aeroporto si è dotato di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSSL), di cui ha ottenuto la certificazione da parte di Ente terzo secondo lo standard BS-OHSAS 18001 (Occupational Health and Safety Assessment Series). Il sistema, affiancandosi a quanto previsto dalle normative vigenti, definisce i requisiti al fine del miglioramento continuo (PDCA).

Le segnalazioni

Essendo la salvaguardia della salute e sicurezza una prerogativa importante per tutti e allo scopo di garantire la partecipazione a questo obiettivo primario, si sottolinea l'importanza delle segnalazioni, fondamentali per consentire un'analisi dettagliata e puntuale, al fine di raggiungere un miglioramento continuo e ridurre al minimo i rischi per la salute/sicurezza di chi lavora in aeroporto.

Le segnalazioni possono riguardare, oltre ad eventi che hanno comportato incidenti/infortuni, anche quelli che avrebbero potuto generarli. (mancati incidenti, incidenti di lieve entità, non rispetto di prescrizioni di sicurezza, etc.), nonché proposte di miglioramento.